XXXI Convegno Medicina della Riproduzione

November 26, 2015  
Inserito in: 2015, Convegni

XXXI CONVEGNO MEDICINA DELLA RIPRODUZIONE

Si avvisano gli utenti che le iscrizioni online chiuderanno martedì 23 febbraio alle ore 11:00. Sarà possibile iscriversi presso la sede congressuale fino ad esaurimento dei posti disponibili 

>>ISCRIZIONI ONLINE<<ISCRIZIONE ONLINE<<ISCRIZIONE ONLINE<<

I PERCORSI ANDROLOGICO E GINECOLOGICO SI SVOLGONO IN CONTEMPORANEA PERTANTO NON SARA’ POSSIBILE ISCRIVERSI AD ENTRAMBI

 

 

 

Come di consueto l’evento si svilupperà in tre sessioni:

 

a)     Il 25 pomeriggio e il 26 mattina, presso il Teatro Pietro d’Abano si terrà il Convegno “Andrologia Cardio Metabolica: nuovi scenari fisiopatologici”.

L’ obbiettivo di questo convegno è quello di creare un confronto tra andrologi, cardiologi e diabetologi su un percorso clinico terapeutico condiviso relativo a patologie andrologiche come l’ ipogonadismo, la disfunzione erettile e l’infertilità che frequentemente rappresentano manifestazioni cliniche di pazienti che si rivolgono indistintamente alle tre discipline.

La costruzione di un percorso condiviso può essere di grande utilità nell’affrontare queste tematiche.

 

b)    In parallelo al Convegno Andrologico, il 25 pomeriggio e il 26 mattina, presso l’Hotel Alexander di Abano, si terrà il Convegno, organizzato dalla Società Italiana di Fisiopatologia della Riproduzione dal titolo “Menopausa: possiamo riparlarne?”. Durante i lavori saranno affrontate tematiche riguardanti l’osteoporosi, la sarcopenia, la sessualità etc. ed il trattamento di queste manifestazioni cliniche.

Saranno inoltre considerate con grande attenzione le conseguenze di una gravidanza in una donna in menopausa.

 

c)     Venerdì 26 pomeriggio e sabato 27 febbraio avrà luogo, presso il Teatro Congressi Pietro d’Abano, il Convegno congiunto interdisciplinare “XXXI Convegno di medicina della riproduzione: le nuove conoscenze, i nuovi limiti”, con la partecipazione dei più importanti esperti nazionali che si confronteranno sulle tematiche di ampio respiro che possono influenzare negativamente la fertilità umana.

Sarà ospite con una lettura il premio Nobel per la climatologia Prof. Filippo Giorgi che illustrerà i cambiamenti climatici del terzo millennio soprattutto nei riguardi dei cambiamenti della temperatura.  I cambiamenti climatici saranno poi oggetto di discussione per capire se possono influire negativamente nel sistema endocrino riproduttivo e genetico.

Saranno inoltre presentate relazioni che si focalizzeranno sulle più moderne terapie e tecnologie associate alla riproduzione.

Anche quest’anno sono previste sessioni di comunicazioni libere. I testi delle comunicazioni (inviate come lavori brevi secondo le istruzioni presenti nel sito) dovranno essere inviate alla commissione scientifica entro il 10 gennaio. La commissione comunicherà l’accettazione entro il 20 di gennaio, e individuerà le migliori 10 comunicazioni, e il relatore di queste comunicazioni sarà ospite per il soggiorno della Fondazione Foresta ONLUS. Istruzioni per l’invio delle comunicazioni libere

 La Fondazione Foresta Onlus è parte dell’organizzazione del convegno ed è lieta di offrire la partecipazione al congresso chiedendo un contributo liberale di 10 euro.

L’iscrizione comprende: partecipazione ai lavori, kit congressuale,  pranzo, certificato di partecipazione e certificazione ECM

 

 

Comments are closed.